TESTIMONIAL

Puoi immaginare che sia benessere vero 

Puoi solo provare per capire che lo è 

T E S T I M O N I A N Z E

Quando richiesto usare ID 707616
o quello di chi vi ha fornito il sito

Tatiana Partata
Ho rotto le vertebre tra la 2 e la 7, prendevo 8 aulin al giorno e dormivo seduta con 6 cuscini dietro la schiena. Ora 2 cerotto ICE WAVE al giorno e sto in piedi l intera giornata senza dolori, e dormo stesa, incredibile, grazie LIFE WAVE

Lucia Patruno
Ciao Anna Rosa, i benefici di cui parlavo riguardano la salute di mia madre, ma ti assicuro per situazioni meno gravi li ho avuti anch'io.Mia madre è affetta da una malattia degenerativa, la spondilodiscite da TBC alla colonna vertebrale, costretta in un modo o nell'altro a rimanere su di una sedia a rotelle,oggi con l'uso dei dispositivi,la sua malattia sta regredendo,cammina da sola, senza l'aiuto di nessuno,con applicazioni costanti perchè la sua malattia è davvero debilitante.Spero che un giorno guarirà, visti i risultati che ha già avuto.

Claudio Simonelli
Seconda settimana di utilizzo Energy Lifewave seguendo i Cinque Elementi MTC
Nessun calo energetico di fine stagione
Nessuna recrudescenza stagionale della proriasi
Notevole sgonfiamento dei visceri
...E si va.....
(tutto applicando le semplici ed intuitive indicazioni fornite dall'azienda. ndr. )

Anonimo
io 6 mesi fa ho perso un bambino ero completamente a terra sia fisicamente che mentalmente ,dolori da per tutto poi grazie a (omissis) sono venuta alla presentazione ho provato i dispositivi ,ho iniziato a stare meglio fisicamente come per magia il mio morale era diverso e cosi ho deciso io voglio tutti i prodotti e ho iniziato.Non dico che i dispositivi ti aiutano a dimenticare...... ,ma affronto la giornata con uno stato di spirito diverso , ......... naturalmente .
uso tanto il glutatione il Silent Nigths e l'Aeon e ogni tanto energy e carnosina. Quando ho dolori ice .
il prodotto che amo di piu in assoluto il glutatione e Aeon ti cambiano l'umore incredibile!

PSORIASI
PSORIASI AD INIZIO
PROGRAMMA Y-AGE
PSORIASI DOPO 5 SETTIMANE
DI APPLICAZIONE Y-AGE









PSORIASI DOPO 9 SETTIMANE  DI
PROGRAMMA Y-AGE
Roberto Speziali
Il primo problema che le patch di Lifewave mi hanno risolto è stata una epicondilite che come tutti i tennisti sanno è di difficile risoluzione e che pregiudica per mesi, spesso per anni l'attività tennistica. Già alla prima applicazione di Icewave il dolore si è fortemente ridotto e la funzionalità talmente migliorata da consentirmi di giocare invece di annullare l'ora di allenamento. Ho continuato le applicazioni e, senza dover rinunciare al mio tennis, in due settimane ho avuto una guarigione completa.
 Ma un altro problema ben più grave la Lifewave mi ha risolto e di cui non avrò mai parole né fatti sufficienti per ringraziare dell'esistenza di questa formidabile nuova tecnologia. Ero affetto da iridoclite alternata ricorrente: una malattia autoimmune che porta a grave compromissione della vista, molto dolorosa nella fase acuta tanto da rendere insopportabile la luce anche ad occhi chiusi (questo era per me quanto provavo); l'unica cura possibile prescrittami da un ottimo oftalmologo era di tipo sintomatico con un collirio cortisonico e di cui lui stesso temeva gli effetti nocivi vista la troppa frequenza delle recidive: la farmaceutica ha solo rimedi sintomatici per le malattie autoimmuni. Quindi ho provato con Lifewave, l'unica alternativa di cui ero a conoscenza anche se non particolarmente convinto della sua efficacia in un caso così grave.
Ho iniziato dei cicli con Glutatione, Carnosina e Energy Enhancer al culmine della fase acuta della malattia. Già durante la prima fase acuta, l'occhio era sì infiammato ma non avevo dolore e non dovevo stare ad occhi chiusi in una stanza buia. Ho continuato i cicli per tre mesi e da un anno non ho più avuto manifestazioni della malattia. Si è riequilibrato il mio sistema immunitario e chiunque potrebbe sostenere che sono guarito dal problema. Detto per inciso, nel frattempo non sono stato soggetto a malattie stagionali che hanno invece colpito tutte le persone (tante) che ho frequentato, oltre ad avere una netta sensazione di vitalità, freschezza e benessere.
 Roberto Speziali.

MARINA L.
I cerotti Lifewave funzionano davvero!!! Quando sono andata alla presentazione dei prodotti come ospite, "soffrivo da lunghi anni di dolore alla cervicale in quanto avevo avuto un colpo di frusta in un incidente stradale", mi hanno fatto fare la prova dei cerotti e ...nel giro di breve con Icewave  mi era sparito tutto e il dolore che avevo quotidianamente non mi è più tornato!!!
Ho voluto provare anche gli altri cerotti, Aeon, Glutatione, Carnosina e Energy e sono rimasta stupita dal benessere psicofisico quotidiano che mi danno.
La stanchezza che avevo prima ora non c’è più! Quando devo essere molto concentrata c’è Energy che mi dà una carica e lucidità mentale  senza farmi sentire l’ansia.
 Prima di conoscere Lifewave dovevo bere sempre caffè e assumere integratori eccitanti anche se naturali  per arrivare a fine giornata ma con un senso di ansia incredibile.
Poi ho notato il miglioramento che i cerotti Lifewave  hanno dato a mia madre che soffre di dolori reumatici in tutto il corpo e appena si lamenta c’è Icewave che alleggerisce alla grande la sua sofferenza nel giro di pochi minuti.
In più aveva  sempre un dolore al fianco e facendo l’ecografia le hanno riscontrato un “lipoma” e tutti i giorni le metto un cerotto  glutatione che il “lipoma” sta  diventando  sempre più piccolo…
Altro che intervento chirurgico!!!!
E parliamo anche di Silent Nights che ha migliorato le nostre notti senza farmaci!!!!
Provare per credere!!!!
Marina L.

Elton Brand, star dell’NBA - Atleti che utilizzano Lifewave 
Anche per questa stagione, LifeWave è orgogliosa di contribuire alle straordinarie prodezze sul campo di Elton Brand, star dell’NBA. Brand, attaccante dei Philadelphia 76ers, è stato fra i primi atleti professionisti a trarre vantaggio dai prodotti LifeWave, quando ancora militava nei Los Angeles Clippers. Elton Brand, ora n. 42 dei Sixers, ha ora raggiunto l’apice del suo potenziale, ovviamente anche grazie a un ulteriore aiuto: quello dei cerotti LifeWave!


Altre TESTIMONIANZE PER TUTTI I TIPI DI CEROTTI
ID PER ACCEDERE 707616

altre testimonianze da tutto il mondo
"Ho usato i cerotti LifeWave ogni giorno: funzionano in modo incredibile! Avevo avuto un infortunio alla caviglia circa due mesi prima e stavo tentando di tutto per poter tornare sulla neve. Poi mia madre mi disse di provare ad usare i cerotti IceWave; all'inizio ero scettico, ma nel momento in cui mia mamma mi ha applicato i cerotti ho subito sentito una differenza enorme e dopo una settimana la mia caviglia era quasi tornata alla normalità. Penso che LifeWave sia 100 volte più efficace di qualsiasi altro trattamento che abbia mai sperimentato". - Dannin Eccles, Snowboarder Professionista 

"LifeWave mi ha aiutato ad ottenere prestazioni ad un livello superiore. I Cerotti LifeWave hanno cambiato il mio modo di allenarmi e anche la mia vita.  Sono orgogliosa di sostenere ufficialmente la tecnologia LifeWave ". - Danielle Séroc, Professionsta della Corsa in Montagna 

"Prima di LifeWave, ero riuscito a perdere solo circa 2,5kg andando in bicicletta e allenandomi in palestra. Da quando uso i cerotti Energy Enhancer, ho aumentato sia la bicicletta che gli allenamenti in palestra. Dopo 8 settimane di cerotti, ho perso circa altri 11 chili e mi sento benissimo!”- Robert White,Distributore LifeWave Canada 

"Era dai tempi del liceo che facevo fatica ad avere un buon sonno. Sin dalla prima applicazione di Silent Nights, i risultati sono stati immediati e notevoli! Non appena ho applicato il cerotto, mi sono subito sentito tranquillo e in pochissimo tempo mi sono addormentato completamente e profondamente. Mi sono svegliato la mattina, dopo circa 7 ore di sonno, sentendomi meglio di come mi fossi mai sentito da quando ero bambino! Silent Nights fa esattamente quello che pubblicizza e le sono assolutamente grato!”-Tony TolbertDistributore LifeWave , U.S.A 

"Mia moglie ha avuto un infortunio alla caviglia sinistra a causa di un incidente precedente, che la fa soffrire enormemente, soprattutto quando cammina molto. Stava andando in vacanza in Columbia dove sarebbe andata in montagna e si chiedeva se sarebbe stata in grado di farlo. Abbiamo comprato i cerotti IceWave per provare durante le vacanze e l'amico che ci ha fatto conoscere LifeWave è rimasto colpito da come non abbia sofferto alcun dolore per tutte le due settimane di viaggio ". - Claude Cote, Distributore LifeWave, Canada 

"Avevo le spalle bloccate e mi ero sottoposta all'agopuntura per diverse settimane a causa di un dolore incessante. Quando sono arrivata a una riunione con il mio sponsor LifeWave, mi ha messo un cerotto marrone sul collo e uno bianco sullo sterno. Nel giro di 2 minuti il dolore era sparito! La mattina dopo, quando mi sono svegliata, mi sentivo benissimo, e mi sono resa conto che avrei dovuto procurarmi altri cerotti, per cui sono tornata ad un altro incontro per iscrivermi! ”-Karin Wikman, Distributore LifeWave 

"Per molti anni, non sono riuscito a dormire profondamente. Da quando ho iniziato la mia carriera di vigile del fuoco a Parigi, mi sono accontentato di dormire 4 o 5 ore per notte. Dopo aver provato i cerotti Silent Nights, ho iniziato a dormire meglio. Anche se mi sveglio, riesco a riaddormentarmi molto rapidamente, e, a volte riesco a dormire per 7-8 ore; una cosa che non mi accadeva da 20 anni! -Gilles Meteyer, Distributore LifeWave , France 

"Mi rigiravo continuamente quasi ogni notte. Da quando ho iniziato ad usare i cerotti Silent Nights, riesco sempre a farmi un bel sonno ristoratore! Li uso ogni sera, ed è meraviglioso perché che non sto assumendo nessuna sostanza tossica. Dato che con i cerotti riesco a dormire a sufficienza, ogni mattina mi sveglio senza sentirmi intontita. Sono sempre pronta a iniziare la giornata in modo positivo! "-Elizabeth Jovanni Villanueva, Distributore LifeWave 

"Quando mi è stata presentata l'idea secondo cui i cerotti LifeWave "magicamente" potevano modificare il sistema energetico del corpo, ero totalmente scettico. Mi ci sono voluti 8 mesi di dolore dovuti a una spina calcaneare, e innumerevoli tentativi di alleviare il dolore prima che alla fine mi arrendessi e lasciassi che Miguel Molina, danese, mettesse un paio di cerotti IceWave sul mio tallone. Con mia grande sorpresa il dolore è scomparso, così ho iniziato a spingere sul tallone per sentire se il dolore fosse più in profondità, ma non c'era più. Mi sono immediatamente iscritto come distributore con il pacchetto oro" Ejvind-Jacobsen, Distributore LifeWave, Danimarca 

"Ho appena compiuto 60 anni e ho pensato che sarebbe stata una bella soddisfazione fare un'escursione al Grand Canyon con 3 altre signore. Nessuna di loro aveva mai utilizzato i cerotti energetici prima di allora. Non solo ci siamo divertite un sacco a scendere e risalire il canyon, ma abbiamo anche sperimentato quanto siano fantastici i cerotti Energy. Quando si sono consumati, è stato come spegnere l'interruttore. Viceversa ... quando ne abbiamo applicati di nuovi, siamo ripartite di gran carriera lungo il percorso del canyon! Dobbiamo davvero ringraziare i cerotti Energy per aver contribuito a far vivere a tutte noi una meravigliosa esperienza".”- Anne L. Kurtz, Distributore LifeWave, U.S.A. 

Live Long, Live Well, Live Lifewave

8 commenti:

dott.ssa de Paola Rosanna ha detto...

Sono un medico agopuntore e mi occupo anche di omotossicologia con applicazioni terapeutiche sia per l'antalgico che per l'estetica .Ho provato per uso personale i cerotti lifewave glutatione applicandoli a giorni alterni sul punto SP6 della gamba destra e della gamba sinistra .Pur non associando , secondo il protocollo consigliato il cerotto carnosina e bevendo adeguate quantità di acqua giornaliere ( non meno di un litro ) ho riscontrato una riduzione della stanchezza fisica sopratutto nelle ore serali ed un miglioramento nelle attività intellettuali con aumento della concentrazione .
Credo che questi principi siano effetivamente efficaci come antiaging e per la disintossicazione dell'organismo in toto.
Grazie dott.ssa Rosanna de Paola

Lele ha detto...

Ciao Alfredo,
Mi fa piacere tu abbia inserito questa rubrica.
Il modo migliore per imparare e capire è proprio la condivisione
Bene... approfitto nel comunicare questa personale esperienza.

Ho iniziato ad usare i prodotti che mi sono arrivati in modo "random"....
Con un po' di presunzione non ho ascoltato il mio upline (Alfredo Molgora) che mi diceva: inizia a fare il protocollo dei 28 giorni !
Bene... come dicevo ho iniziato ad usare a mia scelta la varietà dei patch arrivati.
Un giorno per il ginocchio dolorante.... Un altro per riposare.... Un altro ancora per avere un po' d'energia in più....
Ed i risultati c'erano, non posso dire il contrario. Ma nulla in proporzione a quello che ho constatato dopo solo 1 settimana dall'utilizzo del protocollo (in questo caso dei 28 gg.) !!!
Mi spiego meglio:
Normalmente mi prendo 1 ora di tempo a giorni alterni per andare a correre.
La mia media è quella di 10 km in circa 60 minuti.
Dopo una settimana di applicazione, la distanza è aumentata di circa 2 km. mantenendo lo stesso tempo di percorrenza (computerino al polso, circa il 20% in più di distanza)
Ma la cosa che mi ha stupito maggiormente e' l'incremento di energia protratto nel tempo; cioè ho mantenuto questo incremento della distanza in 2-3 giorni di corsa consecutivi, quando prima la mia corsa avveniva a giorni alterni; e dulcis in fundo non mi sento "massacrato" a livello generale a corsa terminata. Ciò lo trovo particolarmente significativo.

Non è questa l'unica esperienza eclatante, ma con un attimo di tempo a mia disposizione… ti aggiornerò in un prossimo post !
Emanuele Morra

Coach4y ha detto...

DOLORE: Ogni volta che utilizzo Lifewave mi stupisco. L'altro giorno, in viaggio, ho maldestramente aperto una porta scorrevole in un treno prendendo una botta che mi ha flesso la mano all'indietro, verso la parte superiore del braccio. Ho sentito Crack! e dolore. Purtroppo non ho con me Icewave e devo aspettare di arrivare a casa presumendo quanto meno una buona fasciatura. Applico IceWave e riduco da 9 a 2/3 il dolore. Mi faccio per sicurezza la fasciatura ed aggiungo un Aeon nel punto che mi duole ancora. 24H dopo la prima applicazione HO RIPRESO COMPLETAMENTE L'USO DELLA MANO. Semplice, senza medicinali e veloce!

Iris C. ha detto...

INFIAMMAZIONE ALLUCE VALGO:
Salve a tutti volevo raccontare la mia esperienza con l'utilizzo dei prodotti Lifewave e in particolare con Icewave. Ho un inizio di alluce valgo che puntualmente si infiamma portando scarpe alte oppure basse tutto il giorno. Risultato dolore fino al centro del piede ed infiammazione dell'osso sporgente tipico di chi soffre di questa patologia. Applicando Icewave il marrone proprio sulla parte dolente ed il bianco nel centro della pianta del piede per alcuni giorni. Non solo c'e' stata una diminuzione notevole del dolore ma l'osso si è sfiammato ed ora posso camminare senza più dolori lancinanti e posso mettere anche scarpe alte per tutto il giorno.
Inoltre volevo spendere ancora due parole sui patches Energy Enhancer. Fino a qualche tempo fà ero molto debole,mi sentivo affaticata nel fare qualsiasi cosa che sia sport, una semplice camminata oppure la giornata lavorativa. Ora mi sento molto più forte e resisto tranquillamente fino a sera. Consiglio a tutti i lettori di provare questi straordinari prodotti anche quelli che non ho citato ma altrettanto efficaci in quanto li ho provati tutti.
Buona serata e grazie
Iris C.

Daniela ha detto...

Ho tre testimonianze riguardo questi Patch unici :

Sulla mia pelle: Due anni fa mi sono lesionata leggermente il tendine del ginocchio destro facendo arti marziali, il dolore era come un' improvvisa scossa elettrica ogni volta che lo muovevo in un certo modo, fin dalla prima applicazione di ICE WAVE il dolore era completamente sparito, è stato un grandissimo supporto alle sedute di fisioterapia, perchè giusto curarsi con gli specialisti, ma nel frattempo togliere il dolore sull' immediato senza ingurgitare chimici o iniettarseli, lo trovo strepitoso !

Sul pelo del mio gatto : Leon, gatto di famiglia da 12 anni,l' anno scorso gli diagnosticarono un' alopecia senile,tutto il pancino era completamente pelato,era nudo su un'area ampia come due palmi di mano. Inutili le cure, tralaltro costosissime degli integratori prescritti dal veterinario, che dopo qualche mese mi disse che era una cosa cronicizzata, normale per la sua età,dovuta forse anche ad una forma di stress, insomma avrei dovuto rassegnarmi non essendo niente per cui preoccuparmi. Fabrizio, il mio fidanzato, mi suggerì di applicare Aeon e Carnosina, ma come? Semplice, sulla collottola, dove non sarebbe riuscito a toglierli. Tutti i giorni applicavo uno sopra l' altro i due patch, e già dopo tre settimane iniziavano a spuntare i primi peli! Dopo 2 mesi aveva tutta la prima peluria! E quì lo ripeto, come lo spieghiamo l' effetto placebo ad un gatto?

Sulla pelle di mia madre: mia madre non ha mai amato le cure alternative, optando senza indugi per i suoi dolori verso analgesici per lei insostituibili. Ma quel tunnel carpale volevo proprio provare a farglielo passare, ho dovuto metterlo all'inizio sui guanti da cucina! Non essendo transdermici i nostri ICE WAVE hanno fatto il loro dovere,da lì in poi fa uso costante di glutatione, aeon e carnosina, nonostante prima dichiarasse che lei dei cerotti addosso non se li sarebbe mai messi,e ultimamente ha sostituito anche le goccine per dormire con i Silent Night, avendo subito da poco un lutto non manca di metterli anche durante il giorno sul punto CV17 (in mezzo al petto), è stata una sua scelta, testuali parole "Quando li metto ho la sensazione di poter respirare". Non aggiungo altro se non GRAZIE LIFEWAVE !

Anonimo ha detto...

Donatella Marchesin buona sera a tutti...mi chiamo Donatella... sono venuta a conoscenza tramite della mia amica carissima Marisa Revelli. di questi cerottini.... me ne ha spediti un campione.... li ho provati... e grazie a loro ho evitato un'operazione dell'ernia del disco.... che dire sono meravigliosi....grazie a Marisa e alla lifewave di esistere!!!!!
Facebook: Donatella Marchesin

Anonimo ha detto...

MARISA REVELLI Mi chiamo Marisa Revelli il 17 dicembre 2011 ho subito una rottura del piatto tibiale e sono stata operata mi è stata applicata una placca al titanio ed in seguito sette mesi di fisioterapia non riuscivo a camminare correttamente ma poi grazie ai dischetti adesivi LifeWave ho migliorato ad oggi quasi del 100% il mio cammino.Anche la mia tendinite alla spalla sn è passata in 5 minuti. Posso dire veramente grazie a questi dischetti LifeWave per il risultato ottenuto tanto da convincermi a diventare incaricata indipendente.
FACEBOOK MARISA REVELLI

Anonimo ha detto...

Marco Pellegrini, buonasera a tutti, mia madre il giorno di Natale del 2003 ha avuto un infarto, un' angina pectoris, trattata con angioplastica. Da quel momento in poi, deve prendere molte medicine, tra cui anche le goccioline per dormire. Lei è molto contraria all' uso di farmaci chimici, ma purtroppo doveva. Da quel momento è sempre stato suo desiderio cercare di liberarsi di almeno una di queste, cioè proprio le gocce per dormire. Ogni tentativo è stato vano. Senza gocce non dormiva e il cuore si affaticava, quindi doveva prenderle, per forza. Questo è andato avanti per 10 anni, le gocce sono aumentate con il passare degli anni da 15 a 20 a 25 e ultimamente era arrivata a 30. Da circa tre mesi ha iniziato a mettere i cerotti Silent Night della Lifewave e con un programma di scalatura delle gocce, ha iniziato, per la prima volta, non ad aumentarle, ma a diminuirle, diminuiva di una goccia ogni tre sere; tre sere a 30, tre sere a 29, tre sere a 28, ecc... nel giro di 3/4 mesi è arrivata a prenderne solo 3, quindi qualche altro giorno e potrà realizzare il suo desiderio quello di eliminare un farmaco dalla sua lista. Il sonno in questione, tra l' altro non è come quello indotto con la chimica, ma un sonno profondo, lungo, ristoratore e rigenerante, nulla a che vedere da quello leggero, breve, disturbato e agitato, indotto dalle gocce per dormire.... Grazie a Ivano Ferri per avermeli fatti conoscere e soprattutto alla Lifewave, per aver donato a mia madre una più alta qualità di vita.