mercoledì 15 maggio 2013

BEVANDE ZUCCHERATE RISCHI DI: OBESITA', DIABETE E PROBLEMI CARDIOVASCOLARI

MARKETING E STILI DI VITA DELLE "BEVANDE ZUCCHERATE"

Le bevande zuccherate aumentano il rischio di numerosi problemi di salute, tra cui l'obesità, il diabete e le malattie cardiache. Senza contare altri effetti di malessere generalizzato durante la giornata.


Contenuto Zuccheri in Bibite
In un articolo scientifico sulla rivista Circulation si afferma: "... il consumo eccessivo di zuccheri è collegato a diverse anomalie metaboliche e patologie, nonché a carenze di nutrienti essenziali. "Inoltre, uno studio pubblicato sulla rivista Diabetologia ha riscontrato che "il consumo di una lattina di una bevanda zuccherata al giorno aumenta il rischio di diabete di tipo 2 del 22 per cento!"


Ogni giorno la gente di tutto il mondo è bombardata da pubblicità di bevande gassate, succhi di frutta, energy drink e altre ancora, ma raramente viene detto loro quanto tali bevande possano essere dannose per la loro salute. 



Secondo Jennifer L. Harris, Ph.D., MBA, e i suoi "FATTI sulle bevande zuccherate: Valutazione di un'Alimentazione con bevande zuccherate e del Marketing rivolto ai giovani", "Nel 2010, ad esempio, i bambini in età prescolare hanno visto una media di 213 pubblicità di bevande zuccherate e energetiche, mentre i bambini e i ragazzi hanno guardato una media di 277 e 406 pubblicità, rispettivamente".

Stile di vita Sano
Non si può sfuggire al marketing, e, purtroppo, troppe persone finiscono per credere che queste bevande non siano affatto dannose per la loro salute. Zucchero a parte, la maggior parte di queste bevande contiene anche ingredienti artificiali e stimolanti che non fanno altro che aumentare il rischio di problemi di salute nel futuro.
Per inquadrare il problema del consumo di zucchero , si consideri che una...


bevanda da circa 0,5 litri contiene 65 grammi di zucchero. Si tratta di una quantità astronomica se si considera che l'American Heart Association raccomanda un'assunzione giornaliera di zucchero per le donne non superiore a 24 grammi e per gli uomini non superiore a 36 grammi. Una bevanda da mezzo litro circa rappresenta il doppio del limite giornaliero! 

Secondo una ricerca condotta dal National Cancer Institute, "Ogni giorno, negli Stati Uniti metà della popolazione consuma bevande zuccherate; 1 su 4 assume almeno 200 calorie da tali bevande, e il 5% assume almeno 567 calorie, equivalenti a quattro lattine di una qualsiasi bevanda gassata.

Le bevande zuccherate (bibite gassate, bevande energetiche, bevande sportive) sono la principale fonte di calorie nell'alimentazione dei ragazzi (226 calorie al giorno), più della pizza (213 calorie al giorno) ".

In uno studio del 2013 pubblicato sul Journal of Academy of Nutrition and Dietetics era già stata analizzata la relazione tra il consumo di bibite zuccherate e marker cardio-metabolici su 4.880 bambini tra i 3  e gli 11 anni. I dati indicano che il consumo di bevande zuccherate è associato a fattori di rischio cardiovascolari nella vita adulta

Ma non pensiate che in europa le cose stiano meglio(GreenGeneration)
Le bevande zuccherate aumentano del 22% il rischio di diabete tipo2. (minformoSalute)

I ricercatori hanno evidenziato che il consumo di bibite e drinks è responsabile di 133.000 morti per diabete; 44.000 morti per malattie cardiovascolari e 6.000 morti per cancro.

(2010 Time - Healt and Family)

La risposta più semplice è di eliminare le bibite gassate e altre bevande zuccherate dalla vostra alimentazione. La risposta è facile, ma a seconda di ogni persona e di quanto zucchero sia abituata a consumare, l'astenersi può essere un po 'più difficile.

La nuova frontiera dell'integrazione è differente dalla stimolazione energetica: oltre ad apportare sostanze naturali per il nostro organismo. Si deve basare su componenti altamente assimilabili, compatibili per le nostre cellule e che sviluppino un funzionamento ortomolecolare efficiente.

Inizia oggi il tuo viaggio verso una salute migliore, in modo naturale! 

Clicca per maggiori informazioni su tutte le formulazioni Theta Nutrition di Lifewave.

Per ulteriori info
Alfredo Molgora
LifeHealing e Professional Coach



BE SOCIABLE: SHARE IT!

2 commenti:

Mariacristina ha detto...

Purtroppo le bevande ormai, specie quelle vendute dai grandi marchi, sono fatte solo di sostanze che creano dipendenza e fanno male alla salute..l'unica soluzione è tornare alle buone vecchie abitudini alimentari!

Alfredo Molgora ha detto...

Grazie del tuo intervento che condivido. Vero Maricacristina! Il buon senso ci può solo portare a stare meglio anche fisicamente oltre che mentalmente!